Tu sei qui

Janus su carta

Numero:
7
Serie:
Seconda Serie
Lo scenario in cui si muove la pediatria sta mutando. È urgente trovare soluzioni ai nuovi problemi, fornendo risposte...
Numero:
7
Serie:
Seconda Serie
Il paradigma assistenziale pediatrico si è sviluppato soprattutto intorno a due elementi: la specificità dei bisogni del bambino e...
Numero:
6
Serie:
Seconda Serie
Sullo sfondo del bagno di complessità in cui bisogna immergere le categorie di salute e malattia si intravedono dei rapporti di potere...
Numero:
6
Serie:
Seconda Serie
Atti del workshop "Medicina e dintorni. Antropologia, etica, storia, filosofia e comunicazione"
Numero:
5
Serie:
Seconda Serie
Quanto ha modificato le abitudini sessuali il diffondersi dei farmaci contro la disfunzione erettile, dalla prima scoperta casuale degli anni ‘Novanta? E i bambini privi di un arto possono prendere parte alle competizioni sportive?...
Numero:
4
Serie:
Seconda Serie
La facilità con cui oggi chiunque può disporre di informazioni, comprese le informazioni più tecniche e specialistiche, e l’enorme difficoltà del dialogo che tuttora comunque esiste tra la comunità scientifica...
Numero:
3
Serie:
Seconda Serie
«Esistono almeno due “uguaglianze”. Una che tratta gli uomini “come se fossero uguali” e una che li tratta con equità a partire dalle loro effettive differenze»...
Numero:
2
Serie:
Seconda Serie
Tramontata la stagione del paternalismo medico, fatica ad affermarsi un nuovo modello. Se gli attori dello scenario della salute non sono più sudditi...
Numero:
1
Serie:
Seconda Serie
Possiamo guardare alle attività di cura proprie della medicina, e più in generale dei sistemi di assistenza e tutela della salute, attraverso la metafora della trama. Come qualsiasi altra metafora...
Numero:
35
Serie:
Prima Serie
Nel racconto “Bruto”, di Richard Selzer, la violenza viene esercitata da un medico apparentemente “a fin di bene”. Ma l’autore ci insinua dei dubbi...
Numero:
34
Serie:
Prima Serie
Nella tradizione occidentale l’uomo si è sempre considerato “signore e padrone della natura”: un atteggiamento che la bioetica, nelle intenzioni...
Numero:
33
Serie:
Prima Serie
La pratica delle cure palliative in Italia ha più di vent’anni: ci chiediamo allora quel è stata la sua infanzia, come è entrata nell’età adulta e soprattutto...
Numero:
32
Serie:
Prima Serie
«La medicina è una professione faticosa, non tanto perché è difficile curare le malattie, quanto perché è difficile lavorare con altri esseri umani in circostanze...
Numero:
31
Serie:
Prima Serie
I moderni sistemi sanitari sono nati sotto la spinta di alti ideali solidaristici, ma anche del mercato. Oggi però non riescono a far fronte alle esigenze crescenti...
Numero:
30
Serie:
Prima Serie
«Gli ospedali sono solo uno stadio intermedio della civiltà: l’obiettivo finale è assistere tutti i malati a casa loro»: l’auspicio di Florence Nightingale non si è avverato...
Numero:
29
Serie:
Prima Serie
Nessuna delle civiltà del passato ha trovato una risposta definitiva al perché della morte, né la nostra cultura sembra meglio attrezzata. Oggi l’interrogativo sembra però essersi...
Numero:
28
Serie:
Prima Serie
La creatività non è solo quella artistica: ha soprattutto il senso di dare una “forma” alla vita. È questo il legame con la malattia, un evento che può essere l’occasione per fare...
Numero:
27
Serie:
Prima Serie
Nell’insieme viviamo tutti piuttosto malamente, rispetto alle possibilità che avremmo come esseri umani, e questo vale all’ennesima potenza per chi porta il peso di disturbi psichici...
Numero:
26
Serie:
Prima Serie
“Curare i sani” non è un ossimoro: è anzi l’ultima trasformazione che sta attraversando la sanità. Dopo la conquista dei non-pazienti, cioè persone che non accusano sintomi nè...
Numero:
25
Serie:
Prima Serie
Guadagnare salute: non stiamo parlando di un guadagno sulla salute, ma di salute: una salute che non dipende dalla medicina, ma dagli stili di vita delle persone, da come...
Numero:
24
Serie:
Prima Serie
È famoso il bon mot attribuito ai professori delle facoltà di medicina americane, che dicono agli studenti: «Fra sette anni metà di quello che vi insegniamo oggi risulterà falso...
Numero:
23
Serie:
Prima Serie
La religione e la scienza hanno suddiviso l’unità della terapia in ambiti specifici, e l’organizzazione sociale ha assegnato competenze esclusive. L’aspirazione delle...
Numero:
22
Serie:
Prima Serie
Quando il corpo tradisce le nostre aspettative, non ci stanchiamo mai di cercare un colpevole. Forse per scacciare il sospetto che la colpa sia imputabile a noi stessi: dare una...
Numero:
21
Serie:
Prima Serie
La medicina ha una ineliminabile vocazione al meticciato: mescola e sovrappone sistemi interpretativi della patologia e della cura derivati dalle culture più diverse. Questa visione...